fbpx
HomeBellezzaCapelliPantogar funziona? Ecco la recensione completa

Pantogar funziona? Ecco la recensione completa

Ecco Uno dei migliori prodotti per il trattamento e la prevenzione della caduta dei capelli: Pantogar. Questo articolo è una vera e propria recensione completa e dettagliata su uno dei migliori prodotti sul mercato

-

Pantogar è uno dei complessi nutrienti per capelli più famosi disponibili oggi sul mercato. Il prodotto ha un grande successo in Italia e in diversi paesi del mondo. Ii suoi benefici sono allettanti: promette di combattere la caduta diffusa dei capelli, stimolare la crescita di capelli più forti e persino prevenire la comparsa di capelli bianchi.

Pantogar è diventato una star di Internet, abbracciato dai fan della blogosfera è diventato presto parte della routine per la cura dei capelli di molte persone. 

Ma perché tutto questo interesse intorno al prodotto?

Un detto famoso afferma che “quando le elemosine sono grandi, anche il santo è sospettoso“.

Praticamente tutti i prodotti “miracolosi” che bombardano Internet sono circondati da miti e dicerie non sempre vere. Non sarebbe diverso con Pantogar, giusto?

Ho realizzato questa guida per chiarire una volta per tutte cosa è realmente Pantogar , cosa fa – e cosa non fa – e per rispondere alle domande più frequenti relative al prodotto.

Pantogar funziona davvero ? Fa ingrassare? Fa crescere i capelli più velocemente ? Affronteremo questi e altri problemi in questo articolo, quindi fai attenzione!

Cos’è Pantogar?

Pantogar è un complesso di sostanze ( vitamine , aminoacidi , cheratina e lievito ) che vengono utilizzate per il trattamento della caduta diffusa dei capelli e dei problemi strutturali di capelli e unghie. È commercializzato nei paesi di tutto il mondo.

Cosa fa?

Nella maggior parte dei quadri clinici di caduta diffusa dei capelli, c’è uno squilibrio nel rapporto tra i capelli che si trovano nella fase di crescita (anagen) e caduta (telogen) . La quantità complessiva di capelli in fase telogen è solitamente vicina al 10%, ma quando si verifica questo squilibrio può raggiungere il 30% .

PANTOGAR

Leggi maggiori informazioni sulle fasi del capello cliccando qui .

Questa condizione è chiamata telogen effluvium e può avere diverse cause (problemi ormonali e nutrizionali, alcune malattie, reazioni ai farmaci, tra molte altre). Ciò provoca un “assottigliamento” dei capelli in tutto il cuoio capelluto e può comparire improvvisamente o per diversi mesi, a seconda della causa.

Maggiori informazioni sulla caduta dei capelli in telogen effluvium.

Quello che Pantogar promette è di ripristinare l’ equilibrio tra le fasi del capello stimolando i capelli che sono entrati troppo presto nella fase telogen per tornare alla fase anagen. Secondo i produttori, il prodotto “riattiva la funzione naturale della radice del capello, arrestandone la caduta. Viene stimolata la divisione cellulare e il capello esce dalla fase di riposo e torna nuovamente alla fase di crescita attiva”.

Altri benefici apportati da Pantogar sono capelli e unghie più forti e resistenti. Pantogar risolve dunque i problemi e debolezze della formazione strutturale, favorendo la loro crescita sana e proteggendoli dai danni esterni (come traumi fisici e danni causati dalle radiazioni solari ultraviolette). Inoltre, Pantogar è anche descritto come un aiuto nella prevenzione dei capelli grigi .

Per quali casi è indicato Pantogar?

PANTOGAR

Pantogar è consigliato per:

  • Perdita di capelli diffusa di causa sconosciuta ( telogen effluvium );
  • Capelli deboli , sottili , sfibrati , opachi , con danno alla morbidezza e al colore ;
  • Capelli danneggiati dalle radiazioni solari ;
  • La prevenzione della comparsa dei capelli grigi ;
  • Unghie fragili, screpolate e leggermente flessibili.

Pantogar non è indicato nei casi di:

  • Alopecia androgenetica ( calvizie classica): la caduta dei capelli in questi casi è dovuta a cause genetiche e ormonali, e Pantogar non riesce a fermarla. Quello che puoi fare è rafforzare i capelli che esistono, ma cadranno comunque in futuro.
  • Alopecia cicatriziale – Alcune malattie, ustioni e altre lesioni fisiche possono causare danni permanenti ai follicoli piliferi, che Pantogar non è in grado di invertire.

Qual è la composizione di Pantogar?

Vitamina B5: pantotenato di calcio

Secondo il sito web di Pantogar , il pantotenato di calcio “rafforza il metabolismo energetico della riproduzione cellulare, stimola la divisione cellulare e rafforza la rigenerazione delle cellule esistenti”. In effetti, stiamo parlando della vitamina B5 , che è essenziale per varie attività nel nostro corpo (trasformazione di sostanze nutritive, produzione di ormoni e globuli rossi, tra le altre).

Gli studi hanno collegato la carenza di vitamina B5 a danni ai capelli e alla pelle negli animali, ma non ci sono ancora ricerche che confermino lo stesso effetto negli esseri umani, tuttavia, molti produttori aggiungono la vitamina nei loro cosmetici. Uno dei prodotti più apprezzati per il trattamento di irritazioni e lesioni cutanee, il Bepantolo , ha come principio attivo la vitamina B5 (sotto forma di dexpantenolo).

La vitamina B5 è naturalmente abbondante in ciò che consumiamo abitualmente (è presente nei latticini, uova, pesce, carne, avocado, lenticchie, broccoli, tra gli altri) e i casi di carenza sono rari.

Cistina

Il produttore spiega che la cistina è il “componente principale della cheratina del capello, favorisce il naturale funzionamento della radice del capello e ha un effetto antiossidante, che agisce da spazzino dei radicali liberi” .

La cistina è un derivato della cisteina, un amminoacido non essenziale (il che significa che il nostro corpo è in grado di produrlo, non è necessario ottenerlo attraverso il cibo). Entrambi sono coinvolti nella formazione di legami chimici che determinano se i capelli sono lisci o ricci.

Vitamina B1: nitrato di tiamina

La funzione della vitamina B1 in Pantogar, secondo il produttore, è “aumentare l’attività metabolica della radice dei capelli”. Nel nostro organismo è utile anche nella prevenzione di disturbi come cataratta, malattie renali e metaboliche e nel controllo del dolore associato al periodo mestruale.

Altri potenziali benefici includono il rafforzamento del sistema immunitario, l’alleviamento dei sintomi dello stress e il trattamento di alcuni problemi digestivi. La vitamina B1 è presente in semi e cereali integrali, uova, legumi, noci, carni e verdure.

lievito medicinale

In Pantogar, il lievito “fornisce vitamine e oligoelementi, attiva il metabolismo e stimola la formazione di nuove cellule ciliate” . Questo è il lievito di birra , che viene spesso commercializzato come integratore alimentare in polvere o in pillole. È ricco di proteine, vitamine del gruppo B e vari minerali (o oligoelementi detti anche calcio, ferro, rame, cobalto, iodio, ecc.).

Cheratina

“Il componente principale di tutti i capelli e un elemento fondamentale per la salute dei capelli “, spiega il sito web Pantogar. La cheratina fa anche parte dello strato più esterno della pelle e di strutture come piume, corna e zoccoli di animali. Dona forza e resistenza a queste strutture e aiuta a proteggere il nostro corpo (e l’interno del capello) dagli elementi esterni.

acido aminobenzoico

Conosciuto anche come PABA (che significa acido para-aminobenzoico in inglese) o vitamina B10 (sebbene non sia essenziale per l’uomo). Secondo il produttore, l’acido aminobenzoico “ha un effetto positivo sulla pigmentazione dei capelli, prevenendo la comparsa prematura dei capelli grigi” .

La sostanza è utilizzata in alcuni filtri solari (per essere in grado di proteggere dai raggi UVB) e nel trattamento di alcune malattie (come la vitiligine). Stimola inoltre la produzione di acido folico (vitamina B9) nella flora intestinale.

Eccipienti

Sono sostanze prive di effetto farmaceutico che fungono da vettori di farmaci. In Pantogar, gli eccipienti sono cellulosa microcristallina, talco, magnesio stearato, povidone e biossido di silicio.

Come prendere Pantogar?

La dose raccomandata sull’etichetta di Pantogar è:

  • Per gli adulti : 3 capsule al giorno (al risveglio, pranzo e cena, per esempio);
  • Per i bambini sopra i 12 anni , da 1 a 2 capsule al giorno.

Le capsule vanno deglutite intere (senza romperle o masticarle) con del liquido durante i pasti, il produttore consiglia di evitare liquidi caldi, che possono interferire con l’azione dei principi attivi contenuti nel prodotto. Il medico può raccomandare l’uso di una frequenza diversa indicata nel foglio illustrativo.

Quanto tempo ci vuole perchè pantogar faccia effetto?

Molte persone affermano di osservare differenze nel primo mese, con la comparsa di piccoli peli sul cuoio capelluto (che sarebbero i nuovi peli prodotti dai follicoli che erano in fase di “intorpidimento”). È difficile vedere risultati significativi prima di questo periodo perché Pantogar agisce sulla radice dei capelli. Per questo motivo, gli effetti diventano evidenti solo quando i capelli crescono. Il foglio illustrativo nella confezione dice che il trattamento dovrebbe durare 3-6 mesi , anche se potrebbe essere esteso o ripetuto in futuro.

Se prendo più pillole al giorno, l’effetto si manifesta più velocemente?

No. Il produttore afferma che “non è consigliabile assumere una dose superiore a quella indicata, poiché è scientificamente provato che la dose consigliata di 3 capsule al giorno è molto efficace” .

D’altra parte, l’eccesso di alcune sostanze nell’organismo può essere altrettanto o più dannoso della carenza (alcune vitamine possono addirittura causare la caduta dei capelli se sono in livelli molto elevati nell’organismo). Non rischiare di assumere più di quanto indicato dal produttore, senza la prescrizione e la supervisione del medico.

Ci sono controindicazioni?

Pantogar può ridurre l’effetto di alcuni antibiotici che contengono sulfamidici (cercare i seguenti nomi sul foglietto illustrativo: sulfabenzamide, sulfacetamide, sulfacloropiridazina, sulfacrisoide, sulfadiazina o sulfametossazolo). Se sei in trattamento con uno di questi farmaci, parla con il medico prima di iniziare Pantogar.

Sebbene il produttore non riporti interazioni note tra Pantogar e altri farmaci, è meglio informare il medico di eventuali prodotti che si stanno utilizzando prima di iniziare il trattamento (compresi farmaci, contraccettivi, vitamine o altri integratori).

Posso prendere Pantogar se sono incinta o sto allattando?

L’uso di Pantogar è consigliato solo nella seconda metà della gravidanza e sempre sotto controllo medico. Non sono note restrizioni sul periodo di allattamento al seno (consultare il proprio medico, soprattutto se si stanno già assumendo altri integratori alimentari).

Ci sono limiti di età? I bambini e gli adolescenti possono prenderlo?

L’uso di Pantogar non è raccomandato per i bambini di età inferiore a 12 anni perché non sono stati condotti studi per questo gruppo di età. Non ci sono restrizioni per altre età (adolescenti, adulti o anziani). Ancora una volta, l’ideale è chiedere il parere del medico.

Anche gli uomini possono assumere Pantogar?

PANTOGAR

Sì! Molte persone hanno l’impressione che il Pantogar sia esclusivamente per le donne, il che non è vero. Quello che succede è che il tipo più comune di perdita di capelli maschile è l’alopecia androgenetica (calvizie classica), che non beneficia del trattamento con Pantogar. Ma in tutti gli altri casi, il prodotto offre gli stessi vantaggi, sia per gli uomini che per le donne.

Pantogar fa crescere i capelli più velocemente?

Non necessariamente. La promessa del prodotto è quella di aiutare nei casi di caduta diffusa dei capelli, facendo tornare i follicoli alla fase anagen (crescita). Ciò significa che chi ha i capelli “più sottili” a causa della caduta dei capelli dovrebbe essere in grado di recuperare densità durante il trattamento, ma i capelli non cresceranno più velocemente.

I produttori promettono una rapida crescita dei capelli in breve tempo. Ma la pagina Pantogar su Internet dice che “poiché i capelli crescono solo di circa un centimetro al mese, il successo del trattamento richiede diversi mesi per essere mostrato” . Questo è il normale tasso di crescita dei capelli (circa 1,25 cm al mese o 15 cm all’anno ). Questo varia leggermente da persona a persona, ma qualsiasi cosa tra 1 e 2 cm al mese è considerata normale.

Naturalmente, se la normale crescita dei tuoi capelli è compromessa a causa di qualche carenza nutrizionale e viene corretta (o da Pantogar, dalla tua dieta o da altri integratori), può darsi che i capelli riprendano il loro ritmo e inizino a crescere. Ma non aspettatevi miracoli in questo senso.

Hai ancora dubbi? Hai visto un “prima e dopo” di qualcuno che giura che i suoi capelli sono cresciuti molto più velocemente e vuoi sperimentare? Un buon modo per testare è misurare la stessa sezione di capelli per alcuni mesi prima del trattamento (per vedere quanto velocemente crescono i capelli normalmente) e continuare le misurazioni dopo aver iniziato a prendere il farmaco (per confrontare i tassi più avanti).

Pantogar recupera i capelli che sono cresciuti?

PANTOGAR

No. Pantogar non agisce sull’asse del capello cresciuto: il suo effetto si verifica nel follicolo pilifero (che si trova sotto la pelle) e interessa solo la parte del capello che sta crescendo durante il trattamento. Se l’estensione dei capelli è secca o sfibrata, il Pantogar non la influenzerà, ma se agisce sui capelli fin dall’inizio, deve essere più forte e resistente.

Ciò significa che il modo corretto di interpretare i risultati del trattamento con Pantogar è guardare le radici , non le punte. Se stai assumendo il farmaco per sei mesi, ad esempio, i tuoi capelli saranno cresciuti di circa 7,5 cm dall’inizio del trattamento: si tratta di 7,5 cm di capelli più vicini al cuoio capelluto che dovrebbero essere più forti e più sani grazie a Pantogar.

Quindi è chiaro: il farmaco non ha intenzione di “sistemare” le doppie punte, un taglio fallito, raddrizzare o trasformare radicalmente la levigatezza e la lucentezza di tutti i capelli in pochi mesi. Quello che farà è rinforzare la parte dei capelli che crescerà dal momento in cui inizi a prendere Pantogar.

Può causare effetti collaterali?

In generale, il Pantogar è comunemente molto ben tollerato. Ci sono segnalazioni di reazioni come sudorazione eccessiva, polso rapido, prurito e disturbi gastrointestinali (nausea, gas e dolore addominale), ma questi sono rari. In ogni caso, dovresti informare il tuo medico di qualsiasi reazione che si verifica dopo l’inizio del trattamento.

Pantogar ti fa ingrassare?

La formula di Pantogar è priva di calorie in una quantità significativa per promuovere qualsiasi cambiamento di peso (ogni capsula ha 0,5 kcal – circa la metà delle calorie in una foglia di lattuga). Voglio dire, no, Pantogar non fa ingrassare .

Tuttavia, alcune persone affermano di aver guadagnato peso durante il trattamento con Pantogar. L’ipotesi più comune per questo effetto è che avrebbero una carenza di vitamina B1 , che provoca una diminuzione dell’appetito . Poiché Pantogar contiene vitamina B1, sarebbe in grado di normalizzare l’immagine e far tornare il normale appetito, questo non significa che accadrà a te. Una dieta sana ed equilibrata può aiutare non solo a soddisfare l’aumento dell’appetito, ma anche ad ottenere altri nutrienti di cui il tuo corpo ha bisogno (che può finire per dare ai tuoi capelli più salute e vitalità). D’altra parte, molte persone che avevano notato un aumento dell’appetito all’inizio del trattamento affermano di essere tornate alla normalità dopo pochi giorni.

Pantogar provoca brufoli sul viso?

La comparsa o l’aumento dei fotogrammi dell’acne non sono inclusi tra i possibili effetti collaterali di Pantogar , ma ci sono segnalazioni di persone che hanno osservato la comparsa di grani durante il trattamento. Questo è un effetto collaterale relativamente comune di utilizzare integratori che contengono una vitamina del gruppo B . Poiché Pantogar ha le vitamine B1 e B5, questa potrebbe essere la causa.

Questo effetto non si verifica in tutti, chi ha una storia di acne ha maggiori probabilità di avere questa reazione, ma non tutti sono colpiti. Alcune persone dicono di aver avuto i brufoli all’inizio del trattamento, ma poi se ne vanno da soli.

Anche se la tua acne è persistente, la tua pelle dovrebbe tornare alla normalità una volta terminato il trattamento Pantogar. Indagare anche se il problema non è causato da altre cause.

I peli sul viso e sul corpo crescono più velocemente con Pantogar?

Non esiste un metodo per fare in modo che i componenti di Pantogar agiscano in modo specifico sui peli della testa, tanto che agisce anche sulle unghie. Tuttavia, il laboratorio Merz (che commercializza Pantogar all’estero) afferma che “non è noto alcun effetto evidente di Pantogar sulla crescita di questo tipo di peli” . Questo, in teoria, perché i peli sul viso e sul corpo hanno una fase di crescita (anagen) piuttosto breve (diversa dai capelli, che possono trascorrere anni in questa fase).

Qual è il prezzo di Pantogar?

La scatola con 30 capsule Pantogar costa circa 60€ e la scatola con 90 capsule ha un prezzo medio di 180€ . Le farmacie spesso organizzano promozioni , quindi non è difficile trovare Pantogar a un prezzo più conveniente del solito. Quindi fai una piccola ricerca e guardati intorno prima di acquistare.

Il prezzo di Pantogar varia molto a seconda delle continue promozioni nelle farmacie, quindi scoprilo prima di acquistare.

Ma su Amazon trovi sempre offerte migliori, i venditori sono direttamente i laboratori, clicca sui link per verificare i prezzi e le offerte che ci sono al momento:

Vale la pena usare Pantogar?

Dipende dal tuo caso e dalle tue aspettative sui risultati. È importante ricordare che la caduta dei capelli può avere diverse cause , quindi l’ideale è indagare sulla tua immagine prima di scegliere qualsiasi trattamento. Se stai perdendo i capelli a causa dell’anemia o di qualche problema ormonale, ad esempio, Pantogar non aiuterà molto a invertire la situazione.

D’altra parte, sia nel caso di Pantogar che in qualsiasi altro integratore simile, è fondamentale avere aspettative realistiche sui possibili risultati. In una settimana di trattamento non avrai 30 cm di capelli con la morbidezza della pura seta, quindi andiamoci piano, ok?

Se capisci tutto questo, se la tua caduta dei capelli si adatta ai casi per i quali è consigliato Pantogar e se vuoi che i tuoi capelli crescano più forti e sani, soprattutto se hai la costanza e la pazienza di continuare il trattamento per diversi mesi, Pantogar può essere un buona scelta per te.

Esiste il Generico di Pantogar? Quanto Costa?

Sì. Il vantaggio principale è che generalmente è più economico: un prezzo medio di 60€ per una scatola da 90 capsule (sconto del 60% sul prezzo dell’originale). I valori possono variare in base alla farmacia e alla composizione, quindi vale la pena fare prima anche una ricerca sui prezzi.

IMPORTANTE: alcune persone si sono sentite male con la versione generica di Pantogar.

Qual è la formula per produrre Pantogar generico?

La composizione del Pantogar originale è:

  • Pantotenato di calcio (vitamina B5) 60 mg
  • Nitrato di tiamina (vitamina B1) 60 mg
  • Cisteina (amminoacido) 20 mg
  • Cheratina 20 mg
  • Lievito medicinale 100 mg
  • Acido aminobenzoico 20 mg

La formula originale ha eccipienti come cellulosa microcristallina, talco, magnesio stearato, povidone e biossido di silicio, ma variano a seconda della composizione della farmacia.

La formula Pantogar generico può essere adattata in alcune farmacie, ma non vi è alcuna garanzia che le modifiche influiscano sull’efficacia del prodotto (nel bene e nel male).

Suggerimento: alcune persone si sono sentite male con la versione manomessa di Pantogar.

I risultati del Pantogar manipolato sono gli stessi dell’originale?

Non puoi essere assolutamente sicuro e non ci sono prove . Molte persone dicono di aver avuto ottimi risultati con la versione “generica”, ma non essendoci una standardizzazione della produzione (ogni laboratorio funziona in un modo), non puoi garantire che la tua esperienza sarà simile.

La qualità dei composti farmaceutici dipende principalmente dalla serietà e dalla competenza della formulazione magistrale, quindi l’ideale è cercare stabilimenti affidabili.

Alcune farmacie producono versioni con più cheratina rispetto alla formula originale, o invece collagene o biotina, ma non ci sono prove che queste modifiche rendano il prodotto più o meno efficace dell’originale.

Ti potrebbe interessare anche:

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

Più letti

vigrax

Vigrax per i problemi di erezione funziona? La recensione completa

Integratore Vigrax Come funziona? effetti collaterali, composizione I problemi di erezione tendono ad essere una delle principali cause di conflitto nelle relazioni. La mancanza di una vita...
Privacy Policy