fbpx
HomeAlimentazioneIntegratori per DimagrireFame Stop integratore funziona? La recensione completa

Fame Stop integratore funziona? La recensione completa

Ti presentiamo fame stop un integratore che ti aiuta a controllare la fame

-

Prima di parlare dell’integratore fame stop, è giusto che tu sappia alcune cose molto importanti.

Se hai deciso di dimagrire,ti sei già iscritto alla palestra, fai una sana alimentazione, ma passano mesi e riesci a perdere solo qualche grammo,sicuramente stai sbagliando qualcosa o ti manca qualcos’altro per completare il tuo obiettivo di avere un bell’aspetto .

In questo caso, devi prima fare alcuni test per sapere perché il tuo metabolismo agisce lentamente. Per farlo recati da un professionista che guiderà il tuo lavoro in modo personalizzato.

Fame stop per controllare la fame e l’ansia

Se tutto va bene a livello del tuo sistema endocrino, allora ti posso consigliare di assumere degli integratori che placano la fame. In tal senso il migliore è Fame stop.

Nome scontato, ma non a caso è stato scelto, poichè quello che promette fa. Placa il senso di appetito e di conseguenza ti aiuta a perdere peso. Ma vediamo più nel dettaglio come è fatto questo integratore e cosa lo rende così particolare.

Composizione di Fame Stop

Fame stop è un integratore naturale in compresse, realizzato e prodotto in Italia. I suoi componenti sono al 100% di origine naturale, perciò non c’è pericolo di effetti collaterali.

I principali componenti di fame stop sono 3 e sono:

  1. Garcinia Cambogia
  2. Glucomannano
  3. Pisillo

La garcina cambogia di fame stop

È un arbusto originario delle foreste umide dell’India meridionale. Qui i suoi frutti vengono utilizzati come una sorta di condimento alimentare, un componente del famoso curry e conservante del pesce. Viene anche utilizzato nel trattamento di edemi, costipazione, gonfiore e disturbi intestinali.

Tuttavia, è l’estratto delle sue noci che ha il ruolo principale nell’argomento che ci riguarda: l’acido idrossicitrico.

Qual è l’interesse dell’acido idrossicitrico (HCA)?

L’acido idrossicitrico aumenta l’uso del grasso come fonte di energia e può svolgere un ruolo nel ridurre la formazione di tessuto adiposo (inibendo un enzima chiamato ATP citrato liasi e attivando un altro chiamato CPT-1). Inoltre, si ritiene che sia in grado di aumentare i livelli di serotonina nel cervello, diminuendo l’appetito.

Quali prove ci sono sull’efficacia della Garcinia Cambogia nella perdita di peso?

Diversi studi randomizzati e controllati o incrociati negli esseri umani mostrano che l’acido idrossicitrico è in grado di influenzare il metabolismo dei grassi. Studi di questo tipo hanno validità scientifica, quindi li apprezziamo.

-Uno studio su 24 pazienti in sovrappeso ha rilevato che l’aggiunta di 300 mg di HCA/die al succo di pomodoro ha ridotto significativamente il peso corporeo e l’assunzione in 2 settimane (rispetto all’assunzione di solo succo di pomodoro) (1).

-La somministrazione di 1000 mg di HCA/die a 39 persone in sovrappeso per 16 settimane, ha ridotto significativamente il grasso corporeo rispetto al gruppo che ha assunto solo placebo (2).

-2400 mg di Garcinia /die (1200 mg di HCA) rispetto al placebo in 89 persone in sovrappeso hanno osservato che la riduzione del peso era maggiore nel gruppo di intervento. Sebbene questo studio non abbia osservato effetti significativi sulla sazietà nel gruppo HCA (3).

fame stop

Glucomannano di fame stop

Il glucomannano è elencato come integratore alimentare secondo l’Unione Europea, cioè non è un alimento né un farmaco. In realtà, il glucomannano è una fibra altamente idratabile . Ciò significa che è una sostanza che, quando le diamo acqua, si gonfia rapidamente e cresce, creando una pasta viscosa che occupa molto più del suo volume originale.

In particolare, il glucomannano ha un peso molecolare e una viscosità più elevati rispetto a qualsiasi fibra nota . Come altre fibre, il glucomannano non è digeribile e attraversa il nostro apparato digerente senza dolore né gloria, dolcemente, trascinando parte del contenuto ingerito. Si tratta di un polisaccaride molto lungo con unità di D-mannosio e D-glucosio 1,6: 12, e con ramificazioni ogni 50 o 60 unità, circa. 

A causa della sua configurazione molecolare, i nostri enzimi non possono attaccare il glucomannano, motivo per cui non è nutriente (o non ha biodisponibilità).

Il polisaccaride è normalmente ottenuto da una pianta asiatica conosciuta come konjac, Amorphophallus konjac . Dalla radice si estrae il glucomannano, anche se la pianta è sempre stata usata in modo tradizionale in Asia, come pianta commestibile, consumando i bulbi, per fare gelatina e altri usi culinari

Il psillio

Lo psillio è considerato una fibra alimentare naturale , composta sia da fibra solubile che insolubile. Deriva dalla specie Plantago ovata , pianta erbacea coltivata in India e Iran appartenente alla famiglia botanica delle Pantaginaceae .

Il frutto risultante ha piccoli semi con all’interno un guscio o una mucillagine acida . Questa buccia o mucillagine è ciò che chiamiamo “psillio”. Il suo nome sicuramente vi suona familiare, dal momento che è uno dei sostituti più utilizzati nella preparazione del pane senza glutine.

Numerose sono le indagini che al momento vengono svolte in merito ai benefici che lo psillio può offrirci . Tra questi, possiamo evidenziare la prevenzione contro la sindrome dell’intestino irritabile, il cancro del colon o la colite ulcerosa . Tuttavia, uno degli effetti ampiamente osservati è la sua stretta relazione con la stitichezza.

Come assumere Fame stop

Dopo aver analizzato la composizione vediamo come assumere fame stop in modo da farlo rendere al meglio.

L’integratore può essere usato da solo oppure in combinazione a dei piani dietetici prestabiliti da un nutrizionista. Solitamente un soppressore dell’appetito è molto utile soprattutto all’inizio di una dieta. In questa situazione il nostro organismo non si è ancora abituato alla riduzione di nutrienti, e di conseguenza abbiamo molta fame.

Grazie a integratori come fame stop, possiamo controllare il senso di fame ed iniziare i piani alimentari dietetici nel modo corretto.

Fame stop si presenta in una confezione da 60 compresse. Le compresse vanno prese prima dei pasti principali (pranzo e cena).

Assumere 2 compresse prima di ogni pasto, per un totale di 4 compresse al giorno è l’ideale se si vuole il massimo del risultato.

fame stop

Fame stop Prezzo

Il prezzo di fame stop è di 59€ per una singola confezione da 60 compresse. Tuttavia dato che la posologia è di 4 compresse al giorno la confezione durerebbe solamente 15 giorni.

Per tale motivo l’azienda propone l’acquisto di confezioni multiple a prezzi molto vantaggiosi che ti fanno risparmiare moltissimo. La seguente tabella mostra le varie opportunità di prezzo.

Come puoi vedere questi acquistare 5 confezioni ti garantisce 2 mesi e mezzo di prodotto facendoti risparmiare la bellezza di 156€.

A mio avviso, e per onestà professionale, devo dire che 1 mese con un soppressore dell’appetito è più che sufficiente per far abituare l’organismo al nuovo regime alimentare. Per cui fai le tue valutazioni quando decidi di acquistare il prodotto.

Dove acquistare fame stop

Fame stop può essere acquistato solamente sul sito ufficiale. Non troverai questo prodotto in farmacia, parafarmacia o erboristeria. Questo perchè, come molti altri prodotti presenti su questo sito, il mio obiettivo è anche quello di farti risparmiare qualcosa sul prezzo.

Collegandoti al sito ufficiale (www.famestop.it)potrai scegliere la quantità che più si addice alle tue necessità. Inoltre potrai pagare il prodotto direttamente alla consegna senza l’aggiunta delle spese di spedizione.

Su amazon puoi trovare anche fame stop, tuttavia non ti garantisco l’originalità del prodotto. Molte aziende tentano infatti di copiare sia la formulazione e sia il nome del prodotto per poi venderlo su Amazon ad un prezzo più basso. Questo è solo un vantaggio per loro, in quanto tu rischi solamente di acquistare un prodotto contraffatto (con chissà cosa dentro). Perciò acquista solo dal sito ufficiale.

Ti potrebbe interessare anche:

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

Più letti

fame stop

Fame Stop integratore funziona? La recensione completa

Prima di parlare dell'integratore fame stop, è giusto che tu sappia alcune cose molto importanti. Se hai deciso di dimagrire,ti sei già iscritto alla...
Privacy Policy