fbpx
HomeAlimentazioneDiete DimagrantiCalcolo peso ideale: ecco la formula ed alcuni consigli

Calcolo peso ideale: ecco la formula ed alcuni consigli

Quello che devi sapere su come calcolare il tuo indice di massa corporea (BMI) e conoscere il tuo peso ideale.

-

Il calcolo peso ideale è molto semplice e per farlo è importante conoscere il proprio BMI, ovvero l’indice di massa corporea.

Sicuramente ne avrai sentito spesso parlare di BMI. Questo indice è un numero ottenuto da una formula che ti indica essenzialmente se ti trovi in una condizione di sovrappeso, di sottopeso o di normopeso.

Come si fa per calcolare il BMI?

La foto seguente ti mostra la formula matematica che ti consente di ottenere il tuo BMI. In pratica devi dividere il tuo peso attuale per la tua altezza elevata al quadrato. Il numero che viene fuori è il tuo BMI.

calcolo peso ideale
Esempio di calcolo peso ideale, per una persona alte 1,70m e che pesa 80 kg

E di seguito le tabelle per capire in quale situazione ti trovi in base al valore che hai ottenuto dal tuo calcolo peso ideale.

calcolo peso ideale
Tabella Uomo
calcolo peso ideale
Tabella Donna
In base alla tabella, nell'esempio di calcolo che abbiamo visto il risultato era di 27,69 quindi sia per l'uomo che per la donna ci troviamo in una situazione di leggero sovrappeso.

Hai difficoltà a calcolare il tuo peso ideale? Contattami e lo farò io per te in modo gratuito.

Colacolo peso ideale in base alla tabella dei pesi

Il peso normale è il peso corporeo ideale per una persona. Il peso ideale varia con l’avanzare dell’età, quindi possiamo dire che esiste un peso ideale per ogni età. Avere un peso ideale, al di là dei canoni estetici, è importante perché è salute. Se sei di peso normale, probabilmente significa che il tuo stile di vita è appropriato. Sicuramente la tua dieta è varia ed equilibrata e pratichi regolarmente qualche tipo di sport o attività fisica.

Sebbene secondo la tabella del peso ideale tu abbia un BMI ideale e il tuo sia qualcosa di genetico (che fortuna), è comunque importante che tu ti prenda cura della tua dieta. Come? svolgendo sempre un tipo di attività fisica regolare perché ciò avrà un impatto diretto sulla tua salute e anche nella tua vitalità.  

Come ho scritto sopra prima, se pratichi già molti sport, potresti avere un’alta percentuale di massa muscolare. Quindi il tuo BMI calcolato potrebbe essere nella categoria di sovrappeso secondo la tabella del peso ideale, ma non dovresti preoccuparti. 

Tuttavia, se questo non è il tuo caso e sei in sovrappeso, la cosa più importante è seguire una dieta ed iniziare con dello sport. 

Le diete drastiche, che promettono un dimagrimento miracoloso in poco tempo, sono fuorvianti. Il calo che deriva da quelle diete è legato ad una perdita di acqua, non di grasso.

Ciò si tradurrà in un effetto rimbalzo dopo poco tempo con un rapido recupero del peso iniziale. Oppure potrebbe anche succedere che il dimagrimento sia prodotto da una riduzione della massa muscolare, il che è anche negativo perché è fondamentale perdere grasso, non muscoli. 

Calcolo peso ideale: sovrappeso secondo la tabella del BMI

L’obesità è suddivisa in tre livelli:

  • obesità di grado 1 a basso rischio (punteggio BMI compreso tra 24 e 30 nelle donne; tra 25 e 30 negli uomini)
  • obesità di grado 2 a rischio moderato (IMC negli uomini e nelle donne tra 30 e 40)
  • obesità grave di grado 3 (BMI nelle donne e negli uomini maggiore di 40).
calcolo peso ideale

 Pertanto, se il punteggio ottenuto nel calcolo dell’IMC indica un certo grado di obesità, è importante consultare il medico di famiglia e consultare un nutrizionista poiché esiste il rischio di problemi cardiovascolari se persiste nel tempo. 

Le persone con un corpo a “mela” accumulano la maggior quantità di depositi di grasso intorno alla metà superiore del corpo, e quindi intorno agli organi interni. Ciò significa che sono a maggior rischio di essere colpiti da malattie cardiovascolari in futuro. Al contrario, chi ha un corpo a “pera”, con le sue sacche di grasso intorno ai fianchi e alle cosce, ha meno rischi.

Tuttavia, è importante tenere presente, come abbiamo indicato in precedenza, che se sei una persona sportivt, la tabella potrebbe indicare che sei “sovrappeso”; quindi, in questo caso non dovresti preoccuparti. Anche se è sempre consigliabile effettuare periodicamente un controllo medico e seguire una dieta equilibrata con l’aiuto di uno specialista. 

Ricorda che l’BMI ideale per le donne e l’BMI ideale per gli uomini sono diversi. Nella tabella BMI potrai sapere qual è il peso ideale in base al tuo sesso e anche il tuo peso ideale in base alla tua altezza. 

Questa tabella, quindi, è indicativa. È fondamentale andare da un medico o da un nutrizionista per definire un piano personalizzato che aiuti non solo a perdere peso, ma anche a eliminare il grasso, cosa molto più complicata ma fattibile. 

Per misurare i progressi oltre la bilancia o la tabella dei pesi ideali, puoi utilizzare un metro a nastro a casa con un tavolo in cui registrare la perdita di volume nell’addome, nel torace, nei glutei, nelle gambe… sicuramente lo troverai molto motivante, soprattutto quando pensi che stai iniziando a restringerti. Inoltre, è importante essere “realistici” con le aspettative e non sognare di avere il peso ideale di quando avevi 20 anni, poiché il peso ideale cambia con l’aumentare dell’età.

Il sottopeso non è un peso ideale

Il peso ridotto non è un peso ideale o un BMI ideale; è malsano per il corpo umano quanto essere in sovrappeso. Le donne sono sottopeso se il loro indice di massa corporea è inferiore a 19nel caso degli uomini quando è inferiore a 20. Se sei sottopeso, è importante consultare un medico per definire una dieta sana. 

È importante rivolgersi a uno specialista, poiché il sottopeso può essere causato da disturbi metabolici come ipertiroidismo o diabete, parassiti, malattie infiammatorie intestinali come il morbo di Crohn, intolleranze alimentari o malattie del fegato.

 Allo stesso modo, anche fattori psicologici, come lo stress, possono portare alla perdita di appetito e, quindi, a una drastica riduzione del peso. Per questo è importante rivolgersi al medico di famiglia per individuare le cause del dimagrimento e definire un piano nutrizionale e una prescrizione personalizzata per ritrovare un BMI o peso ideale in base alla propria altezza; peso ideale per la tua età.

Se vuoi sapere come muoverti per rientrare facilmente nel tuo peso ideale, puoi contattarmi tramite il tasto di whatsapp (in basso a destra) o scrivermi una mail per fissare una consulenza gratuita.

Ti potrebbe interessare anche:

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

Più letti

friggitrice ad aria

Friggitrice ad aria e cucina salutare

La friggitrice ad aria è un elettrodomestico che sta sempre più entrando nelle abitudini di acquisto di molte persone. Solitamente su questo sito tratto argomenti...
Privacy Policy