fbpx
Home Salute e Benessere Rimedi per dolori Bracciale magnetico: cos’è e a cosa serve

Bracciale magnetico: cos’è e a cosa serve

bracciale magnetico

Il bracciale magnetico è uno strumento che è diventato popolari come trattamento alternativo per alcuni tipi di dolore. Tuttavia, è efficace? In questo articolo cercherò di spiegare tutto al riguardo.

Per molti anni, i braccialetti magnetici sono diventati popolari come trattamento alternativo per combattere vari tipi di dolore. Molti anni fa si diceva che avessero la capacità di ridurre il dolore causato da malattie croniche, come l’artrite. Ma funzionano davvero?

Ci sono opinioni divergenti riguardo all’uso di questi elementi. Mentre i datori di lavoro e le persone che cercano sollievo dal dolore difendono il loro uso, i membri della comunità medica e scientifica negano le proprietà loro attribuite. Avvertono persino che per alcuni pazienti possono essere pericolosi.

Perché si ritiene che il bracciale magnetico allevii il dolore?

La credenza nell’efficacia dei magneti per alleviare il dolore risale al periodo rinascimentale. Da allora, si dice che i magneti, utilizzati in braccialetti, anelli o altri oggetti simili, abbiano un’energia vitale in grado di combattere varie malattie, infezioni e disturbi cronici .

Perché l’uso dei braccialetti magnetici ha riacquistato popolarità? Bene, questo tipo di terapia ha avuto una rinascita negli anni ’70 come risultato di uno studio di Albert Roy Davis, in cui è stato determinato che l’energia magnetica potrebbe aiutare ad alleviare il dolore da artrite, tra gli altri benefici.

Da allora, è stata commercializzata un’ampia varietà di prodotti magnetici, inclusi magneti e braccialetti, a cui sono stati attribuiti benefici non dimostrati. In effetti, studi più recenti, come quello pubblicato sul Canadian Medical Association Journal , smentiscono le affermazioni di questi elementi e rilevano che non esistono prove conclusive.

Come funziona il bracciale magnetico

Come abbiamo commentato, ci sono diversi punti di vista sull’efficacia dei braccialetti magnetici, ma ci sono anche altri punti di vista su come funziona la magnetoterapia.

Il primo si riferisce al contributo di un aumento del flusso sanguigno, fornendo più ferro e ossigeno per eliminare l’infiammazione e il dolore.
Il secondo punto di vista si riferisce agli ioni che abbiamo nel nostro corpo, questi ioni hanno da un lato una carica positiva e una negativa che devono essere in equilibrio per poter mantenere la salute.

Quando questi ioni smettono di essere in equilibrio, compaiono i primi sintomi, che a lungo andare possono trasformarsi in malattie.

Quello che fanno i braccialetti magnetici è ripristinare gli ioni negativi e positivi, per ritrovare la salute.

Vantaggi del bracciale magnetico

Attualmente ci sono professionisti di varie branche mediche, sia di medicina naturale che allopatica, che si dedicano a questo tipo di terapia.

I benefici del bracciale magnetico che i professionisti che si occupano di magnetoterapia hanno osservato nei pazienti sono:

  • La riduzione del dolore è uno dei grandi vantaggi dei braccialetti magnetici.
  • In caso di artrite, eliminando l’infiammazione e il dolore.
  • In caso di incontinenza urinaria.
  • Recupero osseo in caso di frattura o infiammazione.
  • Migliorare l’insonnia, in molti casi, è un altro vantaggio dei braccialetti magnetici.
  • emicrania
  • Nel caso di tutte le patologie con infiammazione.

Opinioni negative sul funzionamento dei braccialetti magnetici

Alcuni anni fa, i braccialetti magnetici sono diventati famosi, poiché sono stati promossi da celebrità nelle grandi reti televisive, con le quali la vendita di braccialetti si è sviluppata anche in farmacia.

Con il passare del tempo si è smesso di parlare di braccialetti magnetici, anche questo, a causa dei giudizi negativi che ha avuto questo tipo di terapia.

Ci sono diverse opinioni a riguardo, ma la più nota è quella che vi fa riferimento che non ha una base scientifica, secondo alcuni medici.

Le opinioni negative si basano sulla poca o nessuna efficacia che alcune persone pensano, che è stato solo un grande affare per alcuni, solo per ingannare le persone che stanno male o che soffrono.

Comunque sia, ci sono diverse opinioni e sono tutte molto rispettabili, non possiamo né minare l’efficacia dei braccialetti magnetici né dargli una propaganda esagerata, poiché è una questione di esperienza personale.

Lo possono usare tutti il bracciale magnetico?

Sicuramente il prodotto è un prodotto che non crea problemi alla maggior parte delle persone, tuttavia l’uso del bracciale magnetico è sconsigliato ai portatori di peacemaker.

I prezzi variano e vanno dai 30€ fino ad arrivare ai 250/300€ per i modelli più lavorati. Puoi trovarli su Amazon ad un prezzo più basso, ideale se vuoi fare un regalo classico ma alternativo.

Se invece ricerchi il vero bracciale magnetico per la terapia allora il mio consiglio è quelli di visitare questo sito (clicca qui).

Sul sito “Meglio in salute” trovi solo prodotti di altissima qualità e garantiti.

Leggi altri articoli su come alleviare i dolori articolari:

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Privacy Policy